Fuoco in onore di Sant’Antonio a Pescopennataro | 16 gennaio ’19


Il fuoco in onore di S. Antonio Abate ha origini antiche, contadine, essendo il Santo protettore degli animali e dei campi.
Nella piazza del paese viene accatastata con grande maestrìa la legna offerta dalla popolazione.
Sull’imbrunire del 16 gennaio, dopo la benedizione del Parroco, viene acceso il grande falò che brucia fino all’alba del 17 gennaio.
Attorno al fuoco i presenti trascorrono la serata gustando prodotti tipici locali.

Info giacinto.carfagna@gmail.com

Condividi questa notizia