Tv: Marcopolo e Unpli, al via seconda stagione de “Il Belpaese, l’Italia in volo”


COMUNICATO STAMPA

La nuova serie andrà in onda dal 14 ottobre tutti i giorni alle 21

TV: MARCOPOLO E UNIONE NAZIONALE PRO LOCO BISSANO IL FORMAT DI SUCCESSO, SECONDA STAGIONE PER “IL BELPAESE. L’ITALIA IN VOLO”

La serie è interamente girata con un drone, in 4k, offrendo riprese spettacolari ed esaltando le bellezze della penisola

ROMA, 10 ottobre) – Immagini spettacolari, format innovativo e tecnologie di ultima generazione. È il mix di successo proposto dalla trasmissione “Il Belpaese. L’Italia in volo” che dal 14 ottobre, alle 21, torna con la seconda serie su Marcopolo; il programma è realizzato dal canale tematico di Alma Media, leader italiano nel settore dei viaggi e del turismo, con la collaborazione dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia ed è stato presentato oggi a Roma, nella sede dell’Unpli.

La trasmissione offre una narrazione esaltata da video girati esclusivamente con un drone e tutti in 4k, amplificando le bellezze della penisola con una scenografica visuale dall’alto: dagli angoli più nascosti di borghi e rioni, alle località più rinomate esaltate da spettacolari inquadrature; dai panorami mozzafiato delle vallate, ai dettagli di campanili e monumenti; dal fascino rupestre di gole e strapiombi, alla limpidezza delle acque dei mari.

“Ciascuno episodio è interamente dedicato ad ogni singolo territorio ed è contraddistinto da filmati straordinari per raccontarne i luoghi più caratteristici. Il proseguo della serie è il frutto del successo di ascolti della prima serie” ha sottolineato il direttore di Marcopolo Tv, Giacomina Valenti, durante la conferenza

Nella prima parte della produzione sono state girate venti puntate in altrettante località di mare di Liguria, Sardegna e Calabria.

“A partire dalla fine di ottobre gireremo altre 20 puntate in luoghi particolarmente indicati per i colori autunnali; da metà gennaio sarà la volta di altri 20 episodi sulle nevi” ha annunciato Antonio Messina, autore e regista del programma.

Custodi e divulgatori delle bellezze dei singoli territori, i volontari delle Pro Loco Unpli hanno guidato la troupe di Marcopolo alla scoperta dei tesori e delle straordinarie bellezze che ogni angolo d’Italia cela.

“Da un capo all’altro dell’Italia, i nostri volontari sono quotidianamente impegnati nella concreta promozione e valorizzazione dei territori, con progetti e iniziative. La significativa collaborazione con Marcopolo ci rende orgogliosi e ben rappresenta l’operosità dei nostri volontari e la missione dell’Unpli” ha affermato il presidente dell’Unione Nazionale delle Pro Loco, Antonino La Spina.

Di seguito l’elenco delle località protagoniste delle prime 20 puntate.

Liguria: Arnasco, Leivi, Loano, Deiva marina, Camogli, Riomaggiore, Monterosso, Nervi, Villanova d’Albenga. Sardegna: Carloforte, Stintino, Santa Cristina, Alghero, Rovine di Tharros, Porto Torres, Sant’Antioco, Oristano. Calabria: Amantea, Bagnara Calabra, Tropea, Diamante, Belvedere, Campora.

Le riprese sono girate esclusivamente con un drone Dji Inspire 2 con camera Xemnius 7, con ottiche intercambiabili, e realizzate da Vincenzo Cutietta e Luca Lombardola voce narrante è di Consuelo Lupo mentre la consulenza musicale è firmata da Fabio Vinciguerra, autore anche della musica (originale) della sigla.

L’appuntamento con la prima puntata della nuova serie di “Il Belpaese. L’Italia in volo” è da lunedì 14 ottobre, tutte le sere, alle ore 21 su Marcopolo.

Condividi questa notizia