Presentazione del libro ‘La ferrovia Cremona – Rovato’ a Soncino (CR) | 6 dicembre 2019


L’Associazione Pro Loco – Soncino organizza
venerdì, 6.12.2019 alle ore 20.45
presso la Sala Convegni della ex-Filanda Meroni
Largo Cattaneo, 1
Soncino – Cremona
la presentazione dell’opera
di Alvaro Mario Ferlenghi
La Ferrovia Cremona – Rovato (1914 – 1956)

Agli indirizzi di saluto agli ospiti, faranno seguito gli interventi dell’autore, del Prof. Gian Carlo Corada, storico del contesto cremonese, e del Prof. Claudio Pedrazzini, storico del sistema ferroviario, al quale si deve anche la prefazione all’opera.
E’, questa, la terza opera di Ferlenghi sul tema dell’evoluzione ferroviaria, dopo i due volumi del 2011 e del 2015, sempre supportati dalle associazioni dei cultori locali del settore.
L’autore ripercorre con chiarezza espositiva e rigore informativo le vicende di alcune porzioni fondamentali della rete di trasporto, che lo Stato unitario si sforzò di realizzare, pur tra alterne vicende, non ultime quelle legate agli eventi bellici, con l’intento di ridurre l’isolamento delle aree caratterizzate da marginalità rispetto agli aggregati urbani maggiori.

L’esposizione di Ferlenghi, puntuale circa gli aspetti geografici ed ingegneristici, dà conto con pari attenzione anche del clima e delle condizioni economiche e sociali dei territori coinvolti, sia con riferimento alla fase realizzativa che nel rapporto fra vita delle comunità locali ed esercizio dell’infrastruttura.
Da questa particolare, commendevole attenzione, derivano specifici motivi di interesse anche per il pubblico dei non specialisti, che trova negli scritti di Ferlenghi momenti rievocativi di situazioni ancora ben presenti nella memoria di tanti concittadini.
Il testo diviene in tal modo una opportunità rievocativa, che merita di essere colta con piena partecipazione.

Condividi questa notizia