Il Natale che non ti aspetti in provincia di Pesaro e Urbino (PU) | fino al 6 gennaio 2020


Continua l’appuntamento con “Il Natale che non ti aspetti” l’evento più affascinante del centro Italia, capace di accogliere migliaia di visitatori e di riempire di atmosfera i borghi storici della provincia di Pesaro e Urbino nelle festività natalizie.

La manifestazione “Il Natale che non ti aspetti” coordinata dal Comitato Unpli di Pesaro e Urbino insieme alle pro loco locali, promossa in collaborazione con Regione Marche e Provincia di Pesaro e Urbino, si sta attestando come meta di viaggio delle vacanze invernali di migliaia di turisti.

“Il Natale che non ti aspetti” prosegue nel borgo medievale di Gradara dove attende i visitatori con i mercatini dedicati all’artigianato made in Italy, eventi culturali e mostre nell’ambito de “Il Castello di Natale (fino al 6 gennaio). A pochi chilometri “Pesaro nel Cuore” proporrà mercatini di artigianato artistico e natalizio, animazione per i più piccoli e canti di Natale e una spettacolare pista di pattinaggio a forma di cuore in piazza del Popolo.

“Un villaggio con mercatini e una programmazione che si concluderà con la Befana in Piazza il 6 gennaio 2020 è quello che attende i visitatori che parteciperanno agli eventi di Fano (“Il Natale più”). Lo stesso sarà per il “Magico Natale” a Fossombrone, l’antica Forum Sempronii regalerà occasioni di shopping da non lasciarsi sfuggire, la magia dell’Ufficio Postale di Babbo Natale, una nevicata “garantita” per tutte le festività e l’arrivo di Babbi Natale in canoa lungo le anse del Metauro.

La splendida Urbino tornerà a rapire il pubblico fino alla befana con la 19esima edizione de “Le Vie dei Presepi” un’occasione per conoscere la città rinascimentale e curiosare tra vie, palazzi e vicoli alla ricerca di decine di natività artistiche. Lo stesso per il Natale da Vivere a Fermignano con il “Festival del Panettone” Un panettone gigante con un diametro di mt 3 ed un’altezza di mt 4 e un percorso dedicato ai bambini, con dolci e regali di Natale.

A Mercatello vi attende, per questo ed il prossimo weekend, Christmas Palace Casa di Babbo Natale, mercatini, vie dei Presepi, spettacoli teatrali e cooking show. Fino al 24 Dicembre non perdetevi il Natale a Montecchio, Castagne e vin brulè nelle vie del paese 22 dicembre, ed infine Notte di Natale il 24 dicembre Castagne e Vin Brulè all’uscita della Messa di Mezzanotte.

Inoltre a Mondolfo il 15 dicembre 2019 non perdetevi Il Natale Più Bello Nel Borgo Più Bello – Spettacoli dal vivo, mercatini artistici, Casetta di Babbo Natale, concerti di Natale e la mitica Biroccini xmas race competizione allegorica e goliardica lungo le vie del centro con premiazione de “Il Biroccino più bello” e “Il Biroccino più veloce”.

Anche Sant’Ippolito con il suo Natale InCanto-14 e 15 dicembre è la cornice ideale per le piccole voci dei bambini che delizieranno i visitatori con i propri canti e melodie.

Inoltre a Mondavio il 15 Dicembre una bellissima iniziativa con il Ciocco Rocca… Mercatini di cioccolateria e pasticceria (dal mattino), animazione e laboratori di cioccolato per bambini e famiglie.

A Cagli Mercatini gastronomici di prodotti del territorio e animazione nello splendido centro storico con Il Natale del Gusto 14 – 15 e 22 dicembre 2019.
Mentre a Paravento di Cagli il 29 Dicembre Le Terre del Catria vivono il Presepe!Un suggestivo Presepe vivente con oltre 130 figuranti tra adulti e bambini, una banca dove cambiare gli euro in sesterzi e tanti animali in carne d’ossa per ricreare in ogni sua sfumatura il miracolo della natività.

Chiuderà, come di consueto, il calendario de “Il Natale che non ti aspetti” dal 4 al 6 gennaio 2020 la Festa Nazionale della Befana di Urbania, con le sue 1.000 calze cucite a mano a colorare le viuzze del borgo, le 300 aiutanti della vecchina pronte a incontrare i piccini, una calza da record lunga oltre 50 metri, canti, suoni e balli e la spettacolare discesa della Befana che planerà con la sua scopa, sulla folla presente nella piazza dell’antica Casteldurante, in un volo acrobatico di 36 metri.

Per informazioni UNPLI Pesaro e Urbino cell. 328 9825222;
sito: https://prolocopesarourbino.it/
facebook @unioneprolocopesarourbino

Condividi questa notizia