Nduccio


nduccioChi è Nduccio? Wikipedia dice che: E’ nato a Pescara l’11 Luglio del ’54. Sara vero: appena nato era piccolo e capiva meno di adesso!
E’ un musicista (non proprio, anche se in chiesa, alla messa degli anziani, suona “Resta con noi Signore la sera”. Ma a causa della sua musica, oltre alle anziane non é restato manco Gesù.
E’ un cabarettista. Non proprio. “Cabaret” é una parola francese che significa “vassoio”, lui che c’entra con la Scuola Alberghiera?
“Lavora in tutto l’Abruzzo”. Ma quando? Wikipè leggi bene le sue date nel calendario. E’ quasi sempre fuori. E non solo dall’Abruzzo.
“Canta il Folk”. Folk é una parola tedesca derivante dal Latino Vulgus. Sarà pure volgare e gli piace, ma Folk MAI! Forse “popolare”!
“Usa il Dialetto abruzzese prevalentemente pescarese”. Mah!? Veramon, dicevano i Francesi, è l’unico Abruzzese compreso fuori da Cepagatti. Ed usa l’Abruzzese arrangiato al “Meridionalese”…
“Nel 2008 pubblica”. Si ma dopo 14 pubblicazioni tra vinili, musicassette, stereo8, stereotipi, 45 giri ed LP, con Fonola, Rifi, Bess, La Voce del Cafone, e qualche altra che ha scordato…
“Ha fatto televisione con Renzo Arbore (Meno siamo meglio stiamo)” si ma forse anche cose meno importanti ma che andrebbero citate: Seven Show, Stand Up, Suonare Stella, Ride…Rai, Check In… E poi la Radio: con Roberto D’Agostino “Fuori Onda”, con Ernesto Bassignano “Ho perso il Trend”, con Annamaria Orfeo e Giuliano Gomez tutte le mattine su Radio Delta 1.
A parte le sbruffonerie, chi lo conosce…bene. Chi non lo conosce… meglio!

www.nduccio.com

per contattarlo scrivere a unpli@tiscali.it

Condividi questa notizia