Fatture in cloud


Vuoi semplificarti la vita?
Cerchi una soluzione definitiva per avere tutto sotto controllo?

Fatture in Cloud è il software di fatturazione online costruito apposta per te!

Con Fatture in Cloud generi fatture online, fatture elettroniche (B2B, B2C e PA), preventivi e hai sotto mano profitti e costi dal tuo computer oppure da smartphone e tablet Android e iOS.

Le Pro Loco affiliate Unpli potranno acquistare il servizio per loro e per i propri soci al prezzo ridotto di 130 € annui per i nuovi account o di 90 € per i rinnovi del servizio.

Per prenotare il servizio Fatture in Cloud basta recarsi nella area della Pro Loco su www.myunpli.it, cliccare su "Pagamenti Fatturazione Elettronica", inserire il numero di licenze da acquistare e successivamente effettuare il pagamento tramite Paypal con qualsiasi tipo di carta di credito. Oppure effettuare un bonifico sul seguente iban intestato a Unione Nazionale Pro Loco d'Italia

IT 89 S 08327 39530 000000000081

Specificando,  come causale "Acquisto n° _ licenze fatture in cloud" e, successivamente, inviare la copia contabile a pagamentifattureincloud@unpli.info specificando il numero di licenze da acquistare ed un contatto mail e telefonico:

Per maggiori informazioni visiat il sito www.fattureincloud.it

Come funziona Fatture in Cloud con la Fatturazione Elettronica?

 

Gestire le fatture elettroniche in uscita e in entrata sarà semplicissimo

Compilazione e invio fatture elettroniche

Con Fatture in Cloud compilare una Fattura elettronica è semplice e veloce come sempre. Una volta compilata la invierai con un clic ai tuoi clienti.
Non ti devi preoccupare di nient'altro:

  • firma digitale;
  • invio al Sistema d'Interscambio (SdI);
  • gestione del flusso di notifiche ed errori;
  • conservazione sostitutiva per 10 anni.

Come inviare le fatture elettroniche:

Nella fattura elettronica i dati del Cliente sono i soliti (denominazione, indirizzo, p.iva, cod. fisc se consumatore). Nella sua anagrafica dovrai solo aggiungere il “codice destinatario” o la PEC compilando l'apposito campo (non necessario se il cliente è un consumatore).

Al termine non serve stamparla ma ti basta cliccare su “Firma e invia”.

Condividi questa notizia