Salviamo le nostre tradizioni e la lingua locale: i festeggiamenti patronali


Sabato 14 gennaio:
ore 10,30:    Apertura del Museo della Cultura e delle Tradizioni Cittadine e della Mostra fotografica “Si de Rignano se…”; prenotazione visite guidate gratuite ai monumenti ed alle bellezze di Rignano con i volontari della Pro Loco (saranno, inoltre, a disposizione pubblicazioni sulla cittadina e saranno letti da attori locali brani in dialetto rignanese del poeta dialettale Orlando Genovesi detto Paladino).

Martedì 17 gennaio: Festa di Sant’Antonio Abate
ore 15,30:    Chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio – Santa Messa in onore di Sant’Antonio abate e, a seguire, processione.

Venerdì 20 gennaio:
ore 21,00:    Teatro comunale “Paladino” – SPETTACOLO TEATRALE “La Notte dei Nuovi Inizi” a cura del laboratorio teatrale per adulti di Sant’Oreste con la direzione artistica di Simona Oppedisano (Associazione Teatrificio 22).

Domenica 22 gennaio: SOLENNITÀ DEI SS. PATRONI
ore 15,30:    POMERIGGIO DI FESTA IN PIAZZA – Esibizione della Banda folkloristica “La Velocissima” di Rignano Flaminio diretta dal Maestro Bruno Grasselli; Animazione per bambini e giochi popolari (tiro alla fune, corsa con i sacchi e pentolaccia); Stand gastronomico con degustazione di prodotti;
ore 18,15:    Teatro comunale “Paladino” – SPETTACOLO TEATRALE “Se la legge non ammette ignoranza, l’ignoranza non ammette la legge”, esilarante commedia da non perdere con Mimmo Mancini e Paolo De Vita (ingresso gratuito).

Sabato 28 gennaio:
ore 15,30:    Chiesa dei SS. Vincenzo e Anastasio – Visita guidata gratuita con la restauratrice Pamela Bartolomei;
ore 18,00:    Teatro comunale “Paladino” – CONCERTO con la Banda musicale “Brasilino Severini” di Faleria diretta dal Maestro Sergio Belardi.

Domenica 29 gennaio: OTTAVARIO
ore 15,00:    POMERIGGIO DI FESTA IN PIAZZA – Animazione per bambini e giochi popolari (tiro alla fune, corsa con i sacchi e pentolaccia); Stand gastronomico con degustazione di prodotti tipici e specialità rignanesi; esibizione della Banda folkloristica “La Velocissima” di Rignano Flaminio, diretta dal Maestro Bruno Grasselli;
ore 17,00:    Fuochi artificiali, lancio di un globo aerostatico e di tante lanterne volanti con i messaggi della popolazione rignanese;
ore 17,15:    Teatro comunale “Paladino” – “Lo spettacolo di Rignano Flaminio”, proiezione immagini, notizie, curiosità, documenti inediti a cura dell’arch. Giampietro
Gioia (durante l’incontro sarà consegnato il volume “Antologia Cronologica Illustrata di Rignano Flaminio”).

Contatti: proloco.rignano@virgilio.it

Condividi questa notizia