Carlevâ Recchelin a Recco (GE) | 1 marzo 2020


La macchina organizzativa del Carlevâ Recchelin ha preso il via; al lavoro i vari gruppi per la realizzazione dei carri e gruppi mascherati a tema, la realizzazione delle 5 pentolacce che saranno riempite di dolcetti, coriandoli e sorprese….. e non dimentichiamo la pentolaccia che pirotecnicamente brucerà sul molo di levante.
Tante le novità dell’edizione 2020 concordate tra l’assessore alle tradizioni Francesca Aprile e il comitato organizzatore .
Una nuova grafica realizzata dallo studio Helix, dove regna il “Manuello” mascotte da sempre del nostro carnevale, creata da Maurizio Immovilli; si è abbandonanto il termine italiano di “Carnevale Esplosivo” per riprendere il termine genovese “Carlevâ Recchelin ” proprio per ricordare come il Carnevale sia un appuntamento fisso della nostra tradizione, infatti a Recco, in onore di San Giovanni Bono che fu Vescovo di Milano, viene festeggiato la prima domenica di quaresima seguendo il rito Ambrosiano. L’Amministrazione Comunale, la Pro Loco, Ascom e Civ, insieme a tutte le realtà coinvolte vi danno appuntamento al 1 Marzo 2020 in piazzale Europa il raduno carri e gruppi.
Alle 14,15 daremo la partenza al corso mascherato che si snoderà per le vie cittadine con un arrivo danzante sul lungomare per un finale in allegria.

Condividi questa notizia