Borghi del respiro: il 1 agosto il lancio del progetto


Centri abitati di piccola o media grandezza, in contesti con buona e ottima qualità dell’aria, i Borghi del respiro si presentano il prossimo 1 agosto in un seminario/diretta web.

I primi 15 Comuni italiani, fra Abruzzo, Lazio ed Umbria, firmeranno il Patto per il Respiro, impegnandosi simbolicamente ed effettivamente, nell’ambito dell’Associazione Nazionale Borghi del Respiro, a tutelare la salubrità ambientale, a migliorare lo sviluppo e il turismo sostenibile locali e la vivibilità del borgo, perseguendo l’obiettivo di proteggere la salute e il benessere respiratorio di cittadini ed ospiti e al contempo di promuovere una cultura della salute.

UNPLI, su incarico di ISTO, l’Organizzazione mondiale per il Turismo Sociale, ha preso parte al Comitato scientifico del progetto, contribuendo a suggerire azioni in merito al turismo sociale e alla partecipazione delle comunità locali.

Di seguito il programma dell’evento dove sarà lanciato anche il sito internet di riferimento dell’iniziativa.

Per maggiori informazioni scrivere a progetti@unpli.info.

Condividi questa notizia