Buon Natale e Felice Anno Nuovo


Ed eccoci a Natale!

Come ogni anno siamo qui per tirare le somme dell’anno appena trascorso. Potrei elencare tutte le attività svolte, i traguardi conquistati, le sfide vinte e quelle ancora in gioco. Potrei raccontarvi quanto straordinario sia il mondo delle Pro Loco e impressionarvi con i numeri – da capogiro – che fotografano il valore socio-economico dell’azione delle nostre associazioni.

Credo, però, che oggi tutto questo sia superfluo dal momento che, a rendere tutto così meraviglioso e grandioso siete proprio voi, i volontari, motore attivo dell’Italia, che con il vostro lavoro e con il vostro impegno per la tutela dell’immenso patrimonio che il nostro Paese ci regala, siete capaci di trasformare ogni azione in “bellezza”.

Quello che, invece, vorrei fare quest’anno è un appello, affinché questo Natale sia per tutti noi l’occasione per la riscoperta dei valori, quelli sani, veri e profondi.

Viviamo in una società difficile, in cui sempre più spesso la diffidenza vince sulla fiducia, il qualunquismo predomina sul senso di responsabilità e la malafede mette in ombra la lealtà. Sempre più spesso l’essere umano è schiacciato dai pregiudizi, inesorabile conseguenza di una società spesso diseguale in cui il conflitto sociale si traduce in ogni scelta. Quello che mi auguro è che questo Natale sia foriero di un sentimento di ritrovata solidarietà e di fiducia in cui il cambiamento sia sinonimo di crescita ed evoluzione e lealtà e responsabilità siano il faro che guida ogni azione.

Concludo, facendo mie le parole di Madre Teresa di Calcutta:

È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano.
È Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro.
È Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società.
È Natale ogni volta che speri con quelli che disperano nella povertà fisica e spirituale.
È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza.
È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri.

Auguro a tutti i membri della grande famiglia delle Pro Loco un sereno Natale e un felice anno nuovo.

                                                                                                                Con affetto,
                                                                                                          Antonino La Spina

 

Condividi questa notizia