Tesori Nascosti Monti Dauni a Motta Montecorvino (FG) | 29 – 30 maggio 2021


Un Progetto ideato e fortemente voluto dall’UNPLI PUGLIA, realizzato con il finanziamento della Regione Puglia in programma il 29 e 30 maggio.
Quattordici appuntamenti per quattordici tesori. Uno di questi organizzato dalle Pro Loco di Motta Montecorvino, Pietramontecorvino e Volturino in rappresentanza della delegazione UNPLI MONTI DAUNI.
In occasione delle due giornate dedicate ai Tesori Nascosti verranno organizzate visite guidate al sito archeologico di MONTECORVINO, località dei Monti Dauni di importante interesse storico.
TORRE DI MONTECORVINO E CATTEDRALE DI SANT’ALBERTO Montecorvino, che esisteva già come città sin dagli inizi dell’anno mille e per giunta sede vescovile, rappresentava uno dei gangli vitali del sistema di difesa strategica per la sicurezza della Puglia e fu ridotta a fortezza. È in questo pezzo di storia che, con molta probabilità, collochiamo la costruzione della ormai cosiddetta “Sedia del Diavolo”. Montecorvino è menzionata come sede vescovile all’anno 1018, l’indicazione e la successione dei suoi vescovi, almeno fino al periodo degli Angioini, sono incerte. Fra i vescovi di Montecorvino va particolarmente ricordato il secondo, Alberto, oggi protettore di Pietramontecorvino e Volturino. Dopo la rovinosa campagna di Ladislao gli abitanti di Montecorvino cercarono altrove asilo, protezione e sicurezza, fondando gli attuali paesi di MOTTA MONTECORVINO, PIETRAMONTECORVINO e VOLTURINO.
La memoria materiale del sito è affidata a due imponenti monumenti: la Torre, tuttora elevata nella sua metà settentrionale per 24 m, collocata all’estremità occidentale dell’abitato, sulla sommità di un rialzo e circondato alla base da un fossato; la Chiesa ubicata a circa 175m verso Est, conservata in alcuni tratti sino ad un’altezza di 3m, con una piccola cappella absidata annessa.

La prenotazione è obbligatoria e gratuita.
Info e prenotazioni: Pro Loco Motta Montecorvino 320 70 18 831
Pro Loco Pietramontecorvino 327 69 95 707
Pro Loco Volturino 327 39 32 824
È obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto delle distanze.

Condividi questa notizia