Unicef Italia e Unpli rinnovano l’intesa per promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza


COMUNICATO STAMPA

UNICEF Italia e Unione Nazionale Pro Loco d’Italia: rinnovato protocollo d’intesa per promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Roma, 23 marzo 2022) Oggi la Presidente dell’UNICEF Italia, Carmela Pace, e il Presidente dell’Unione Nazionale delle Proloco (UNPLI Aps), Antonino La Spina, hanno firmato il rinnovo del Protocollo d’Intesa della durata di tre anni con l’obiettivo di promuovere una cultura del territorio a partire dall’attenzione ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e valorizzare il ruolo della memoria e delle tradizioni come patrimonio culturale dei territori da tramandare alle giovani generazioni.

“Il rinnovo di questo protocollo ci permette di continuare la proficua collaborazione a sostegno dei Programmi UNICEF di “Italia Amica dei bambini” per l’infanzia e l’adolescenza in Italia che, con un approccio integrato, contribuiscono alla costruzione di un mondo a misura di bambino. Vorremmo, grazie alla presenza diffusa sul territorio di entrambi i partner, costruire una rete capillare di solidarietà e partecipazione attiva, in particolare dei più giovani” ha dichiarato Carmela Pace, Presidente dell’UNICEF Italia.

“Siamo davvero lieti di rinnovare il protocollo d’intesa con l’Unicef. Da un capo all’altro della penisola le 6300 Pro Loco italiane sostengono  e co-organizzano le molteplici iniziative dell’Unicef, a concreta testimonianza di viva attenzione per i temi quali i diritti dell’infanzia,  dell’adolescenza e della solidarietà. Il rinnovo dell’accordo dà ulteriore spinta da una collaborazione già ben rodata e proficua” ha affermato il presidente dell’Unpli, Antonino La Spina.

Fra i vari punti qualificanti, il protocollo prevede di:

• promuovere la conoscenza della “Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, attraverso la diffusione sul territorio dei suoi principi universali;

• riconoscere e diffondere l’importanza fondamentale del ruolo ricoperto dalla memoria e dalle tradizioni, come patrimonio culturale immateriale dei territori, nella crescita formativa e culturale della persona e del bambino;

• collaborare in occasione delle mobilitazioni di sensibilizzazione e raccolta fondi che UNICEF Italia promuove sul territorio a sostegno di progetti a tutela dei diritti di bambine, bambini e adolescenti in Italia e nel mondo;

La collaborazione vedrà inoltre due momenti di particolare sinergia volti a promuovere la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza: il 27 maggio (giorno in cui ricorre la ratifica italiana della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza) e il 20 novembre, Giornata mondiale dell’infanzia.

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa UNICEF Italia, tel. 06/47809233/346/; e-mail: press@unicef.it; sito-web: www.unicef.it .

Ufficio Stampa Unpli Aps, Ludovico Licciardello cell 3346109534, mail: ufficistampa@unpli.info, sitoweb: www.unpli.info .

Condividi questa notizia