Unpli, al via la prima assemblea nazionale telematica


COMUNICATO STAMPA  

  6 novembre 2020

UNIONE PRO LOCO: AL VIA LA PRIMA ASSEMBLEA TELEMATICA. ALL’ORDINE DEL GIORNO IL RINNOVO DELLE CARICHE, DUE I CANDIDATI ALLA PRESIDENZA

Nella due giorni in programma anche nove tavoli tematici  

 

Roma) – Domani e domenica si svolgerà la prima assemblea nazionale telematica dell’Unione Nazionale delle Pro Loco, all’ordine del giorno l’elezione del presidente che resterà in carica per i prossimi quattro anni. 

 

Il programma dell’assemblea è arricchito da nove tavoli tematici e da numerosi interventi di rappresentanti del mondo delle istituzioni e del Terzo Settore che saranno coordinati da Claudia Vigano.

 L’assemblea era stata fissata a Padova, che resta la sede virtuale, e ha ottenuto i patrocini dell’assessorato alla Cultura del Comune di Padova e della Regione del Veneto.

CANDIDATI E PROCEDURE. Sono due i candidati alla presidenza dell’Unpli: il presidente uscente, Antonino La Spina, e Roberto Prescendi, già segretario generale dell’Unpli. L’assemblea eleggerà anche i probiviri e l’organo di controllo: i programmi di mandato dei due candidati alla presidenza e l’elenco dei canditati ai due organismi sono disponibili anche nel portale Unpli

Sono 288 i delegati delle regioni chiamati ad esprimere il proprio voto, il presidente Unpli viene eletto con la maggioranza semplice. I delegati parteciperanno all’assemblea tramite un software per la gestione delle videoconferenze, mentre la procedura delle elezioni sarà espletata attraverso una piattaforma di voto on line che ha valenza legale e verificata dal Garante delle Privacy. L’assemblea sarà trasmessa in streaming in una pagina ad hoc del sito Unpli.

 

IL PROGRAMMA DEI LAVORI. Domani i lavori inizieranno con l’accredito dei delegati, cui seguiranno i saluti istituzionali e l’avvio delle procedure con l’elezione dell’ufficio di presidenza e del seggio elettorale, la presentazione dei candidati, le operazioni di voto e di scrutinio. La proclamazione degli eletti è prevista alle 13. La mattina sarà aperta dai saluti di: Antonino La Spina, presidente Unpli; Giovanni Follador, presidente Unpli Veneto;  Andrea Colasio, assessore alla Cultura del Comune di Padova; Fabio Bui, presidente della Provincia di Padova; Emanuele Alecci, presidente Padova Capitale Europea del Volontariato 2020; Fernando Tomasello, vicepresidente Unpli.

I lavori pomeridiani si apriranno con i saluti istituzionali, attesi gli interventi di: Luca Zaia, presidente regione Veneto; on. Federico D’Incà, Ministro per i Rapporti con il parlamento; Sen. Antonio De Poli, Questore anziano Senato della Repubblica; Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini e delegato politico al Turismo e Demanio Marittimo, Anci;  Angelo Borrelli, Capo Dipartimento Protezione Civile; Maurizio Gardini, presidente Confcooperative;

La seconda parte del pomeriggio è interamente dedicata ai primi quattro focus tematici in programma nella due giorni: “Presentazione tessera del Socio Unpli 2021”, “Servizio Civile”, “Cultura” “Sociale”.

PRESENTAZIONE TESSERA DEL SOCIO UNPLI 2021.  Marina Montedoro, Presidente Ente di Gestione Colline UNESCO.

SERVIZIO CIVILETitti Postiglione, Capo Ufficio Servizio Civile Universale – Dip.to per le politiche giovanili; Licio Palazzini, Presidente Consulta Nazionale Enti del Servizio Civile.

 CULTURA. Leandro Ventura, direttore Istituto per il Patrimonio Immateriale – Mibact; Stefano Mantella, dir. Strategie immobiliari e innovazione, Agenzia del Demanio; Claudio Bocci, consigliere delegato Ravello Lab; Ledo Prato, Segretario Generale Mecenate 90; Marco Staccioli, presidente Ass.ne Festa della Musica.

SOCIALE. Rodolfo Schiavo Riccardo Scivoletto, Fondazione Telethon; Francesco Vacca, Presidente Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

 Domenica mattina dopo i saluti istituzionali sarà la volta dei focus su “Riforma del Terzo Settore”, “Memorandum sul diritto d’Autore”, “Turismo e Territorio”, “Cammini“e “Reti territoriali”.

RIFORMA DEL TERZO SETTOREAlessandro Lombardi, direttore generale Terzo Settore, Ministero Lavoro e Politiche sociali; Claudia Fiaschi, Portavoce Forum Terzo Settore; Gabriele Sepio, Consiglio Nazionale del Terzo settore; Luigi Bobba, presidente di Terzjus, Osservatorio diritto del Terzo Settore.

MEMORANDUM SUL DIRITTO D’AUTORE. Mario Barone, Consigliere Onorario Unpli.

TURISMO E TERRITORIO. Bruno Manzi, presidente del Consiglio Autonomie per l’Italia; Fiorello Primi, presidente Borghi più belli d’Italia; Giuseppe Roma, Vicepresidente Touring Club Italiano; Marco Bussone, presidente Uncem; Ugo Picarelli, direttore Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico; Giulia Morello, presidente Dire Fare Cambiare; Alessandra Bonfanti, resp. Mobilità Dolce e Attive e Piccoli Comuni Legambiente.

CAMMINI. Alessio Bui, Coordinatore del “Cammino di Sant’Antonio” da Capo Milazzo a Gemona; Padre Oliviero Svanera, Rettore della Pontificia Basilica del Santo; Sandro Polci, Festival Via Francigena; Flavio Foietta, presidente Associazione Via Romea Germanica

RETI TERRITORIALI. Giampaolo Lazzeri, presidente Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome; Ettore Galvani, presidente Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Corali.

La chiusura dei lavori assembleari è fissata per le 12.30.

Condividi questa notizia